[FL 3484]  I Problemi Contemporanei della Democrazia – 21.22

Semester II
thursday 14:30 - 16:15

Course Information

Professor: COGLIANDRO, Giovanni
Email: [email protected]
Language: Italian

ECTS: 3
Schedule:
Semester II
thursday 14:30 - 16:15

Content

Il Corso si prefigge di illustrare i fondamenti teorici, le problematiche storiche e i principali dibattiti contemporanei in tema di Democrazia, le sue diverse declinazioni nei contesti della contemporaneità globalizzata e le sfide che si trova ad affrontare nel XXI secolo.

Si darà particolare rilevanza ai principali dibattiti e nozioni che caratterizzano il dibattito normativo in filosofia politica negli ultimi anni. Si introdurranno le descrizioni anche critiche che le principali correnti della Filosofia Politica hanno sviluppato in merito alla Democrazia, muovendo dalle classiche analisi da Platone a Tocqueville, dedicando particolare attenzione alle diverse declinazioni delle problematiche poste dalla Post-democrazia, dal Liberalismo politico, dal Realismo politico, dal Comunitarismo e dal Repubblicanesimo. Si analizzeranno i rapporti di questo sistema politico con la Filosofia Morale e la progressiva ridefinizione contemporanea dello statuto normativo della Democrazia.

Si indagheranno le problematiche legate alle garanzie della libertà politiche nel dibattito filosofico contemporaneo, le teorie della ragione pubblica e del modus vivendi e si problematizzerà il loro tentativo di dissolvere i conflitti.

 

Bibliography

Mariano Croce, Andrea Salvatore, Filosofia politica. Le nuove frontiere, Laterza 2012 ; Colin Crouch, Combattere la postdemocrazia, Laterza 2020 ; David Runciman, Così finisce la democrazia. Paradossi, presente e futuro di un'istituzione imperfetta, Bollati Boringhieri 2019 ; Carlo Burelli, Realtà, necessità, conflitto Il realismo in filosofia politica, Carocci 2020; Michele Spanò e Vincenzo Rosito, I soggetti e i poteri: introduzione alla filosofia sociale contemporanea, Carocci, Roma 2013 ; Nadia Urbinati, Io, il popolo: Come il populismo trasforma la democrazia, Società editrice il Mulino 2020