[SP1027]  Economia politica

Semestre II
martedì 08:30 - 10:15
mercoledì 14:30 - 16:15

Informazioni sul corso

Prof: COLOMBI, Cristiano
Email: [email protected]
Lingua: Italiano
Programma: Baccellierato
Ciclo: I
ECTS: 6
Programma:
Semestre II
martedì 08:30 - 10:15
mercoledì 14:30 - 16:15

Introduzione

Con l’affermarsi della Globalizzazione, il mondo economico è sempre più interdipendente e volatile, fuori dagli schemi tradizionali. Per orientarsi nel nuovo contesto, il corso ripercorre i fondamenti del pensiero economico confrontando tre grandi filoni, dalle teorie basate sull’interesse personale (nelle quali possiamo comprendere: marginalisti, neoclassici e monetaristi) a quelle orientate ai bisogni sociali (classici, keynesiani, neo/post-keynesiani), fino agli autori che hanno criticato la sostenibilità dell’attuale modello di sviluppo, auspicano un approccio sistemico a tutela del bene comune. Gli argomenti seguono le fasi del circuito economico: investimento e risparmio, produzione, distribuzione, consumo, moneta ed equilibrio del sistema. Per ciascun argomento saranno presentate le posizioni micro e macro-economiche. Obiettivo del corso è fornire gli elementi di base per orientarsi in una realtà economica sempre più volatile e complessa, in continua relazione con la società e con l’ambiente.

Bibliografia

COLOMBI, C. 2016. Economia è comunità. Roma: Aracne, esclusi: capitolo 4 e paragrafi 5.2, 6.6, 6.7.
Ogni anno, a fine corso, saranno messi a disposizione degli studenti gli schemi delle lezioni. Su richiesta degli studenti possono essere concordati con il docente altri testi in lingua. Agli studenti frequentanti sarà data la possibilità di portare all'esame un elaborato su un argomento a scelta, da concordare con il docente.