[SP2037]  Psicodinamica dello sviluppo e delle relazioni familiari

Semestre I
giovedi 08:30 - 10:15

Informazioni sul corso

Prof: URSO, Antonino
Email: [email protected]
Lingua: Italiano
Programma: Baccellierato
Ciclo: I
ECTS: 3
Programma:
Semestre I
giovedi 08:30 - 10:15

Introduzione

1. Modelli di ricerca sui processi di funzionamento familiare.

2. Famiglie e contesti socio-culturali.

3. Il ruolo della famiglia nella formazione della personalità dei bambini.

4. La prevenzione nelle relazioni familiari: la famiglia come veicolo di affettività (una base sicura); la famiglia come veicolo di autostima (i miti familiari); la famiglia come veicolo di socializzazione; la famiglia come veicolo di valori morali.

5. L’intervento psicologico nei confronti delle famiglie portatrici di problematiche particolari: la mediazione familiare (come aiutare le famiglie a superare le difficoltà relazionali); il parent training (formare i genitori alla gestione dei problemi che sorgono nel rapporto con i figli); il training assertivo (insegnare alle famiglie una comunicazione più efficace); la famiglia e le politiche sociali rivolte ai soggetti deboli.

Bibliografia

Testo Base: lo studente può scegliere tra uno dei seguenti testi: URSO, A., C. CIPULLO e T. DI BONITO, a cura di. 2008. Lo psicologo a scuola. Anicia; A.A.V.V. 2004. Psiche tra i banchi. Anicia; DONATI, P. 2001. Manuale di sociologia della famiglia, Bari: Laterza; TOGLIATTI, M. M. e A. COTUGNO. 1996. Psicodinamica delle relazioni familiari. Bologna: Il Mulino. Durante lo svolgimento del corso saranno messe a disposizione le Dispense del professore (ad uso privato degli studenti). Per gli studenti del programma Tutor: URSO, A., C. CIPULLO e T. DI BONITO, a cura di. 2008. Lo psicologo a scuola. Anicia.