“L’inculturazione nel X. secolo: Il poeta predicatore di ‘Il Sogno della Croce” Webinar

Events

The Pontifical University of St. Thomas Aquinas (Angelicum) sponsors several events each year and previously did not have a unified source of information about university events. The purpose of the Angelicum Events Calendar is to serve as a method for publicizing University-sponsored events that have been approved and scheduled.

Eventi

La Pontificia Università di San Tommaso d'Aquino (Angelicum) sponsorizza migliaia di eventi ogni anno. Negli scorsi anni non vi era una fonte unificata di informazioni sugli eventi universitari. Lo scopo del Calendario eventi dell'Angelicum è quello di servire come mezzo per la pubblicità degli eventi sponsorizzati dall'Università che sono stati approvati e pianificati.
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

“L’inculturazione nel X. secolo: Il poeta predicatore di ‘Il Sogno della Croce” Webinar

Mag 3 at 10:00 - 11:30

Relatore: R. Henderson

Webinars Pre-conferenza per la conferenza interfacoltà Communitas 2021, “La Predicazione e le Arti” (7-8 maggio)

Per la maggior parte, la poesia nel Medioevo era un’arte orale, trasmessa per bocca e quindi soggetta alle imperfezioni e alle distorsioni della memoria. Come il canto popolare o la canzone popolare di oggi, la letteratura per gli anglosassoni mancava della stabilità del testo stampato e tendeva alla formula, se non al banale.

Il “Sogno della Croce”, di cui sopravvive un solo manoscritto, è forse l’opera più sofisticata di composizione poetica del X secolo. Prendendo ispirazione dalle incisioni runiche sulla Croce di Ruthwell, una croce anglosassone datata non più tardi dell’VIII secolo, il poema presenta la Crocifissione dal punto di vista della Croce stessa, attingendo all’abbondante lexis del comitatus, il gruppo di guerrieri che servono il leader di un gruppo sociale, un re o un altro capo tribù, a loro reciproco vantaggio. Si tratta di un approccio molto originale alla figura di Cristo, visto qui in termini di cultura prevalente, pur rispettando pienamente le implicazioni teologiche dei Vangeli. Il manoscritto si trova nel Vercelli Book del X secolo, una delle quattro maggiori raccolte di versi del periodo.
L’analisi dei numerosi termini usati per identificare la figura di Cristo dimostra l’abilità dell’anonimo poeta nell’evitare il cliché letterario e nel perfezionare il testo abbastanza primitivo della croce di Ruthwell, enfatizzando l’unione ipostatica attraverso la scelta di termini che, mentre denotano la signoria di Cristo, connotano anche la natura non secolare di tale signoria. Il risultato è un esempio sorprendente di inculturazione, e di predicazione attraverso l’arte poetica.

 

Maggiori informazioni

Registrazione

Communitas 2021 

 

Dettagli

Data:
Mag 3
Ora:
10:00 - 11:30
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
Sito web:
https://sites.google.com/pust.it/communitas/home?authuser=0

Organizzatore

Angelicum
Telefono:
(+39) 06.67021

Luogo

Online