[SP2652]  Istituzioni di Diritto Pubblico

Semestre II
martedìgiovedi 08:30 - 10:15

Informazioni sul corso

Prof: SQUINTANI, Enrico
Email: [email protected]
Lingua: Italiano
Programma: Baccellierato
Ciclo: I
Anno: II, III
ECTS: 6
Programma:
Semestre II
martedìgiovedi 08:30 - 10:15

Introduzione

L’obiettivo che si propone l’insegnamento di Istituzioni di Diritto Pubblico è fare conoscere agli studenti gli strumenti utilizzati dallo Stato italiano per il suo funzionamento. Il corso approfondirà inizialmente la funzione del diritto e delle sue norme, per poi passare allo studio sistematico della nostra Costituzione e permettere allo studente di conoscere le regole attorno alle quali ruota il nostro assetto costituzionale, dalle fonti, ai diritti di libertà fino agli organi di governo e alle autonomie locali. Lo scopo è quello di fornire allo studente la capacità di comprendere il funzionamento dello Stato per conoscerne le politiche e le loro concrete applicazioni riuscendo anche a comprendere il significato dei mutamenti istituzionali e il peso di tali trasformazioni rispetto all’ordinamento generale.

Il programma del corso prevede: Introduzione al diritto. Le Fonti del diritto. Il Parlamento. Gli istituti di democrazia diretta. Il referendum abrogativo. Il Governo e la Pubblica Amministrazione. Il Presidente della Repubblica. Principi in tema di Amministrazione. Gli altri organi. L’ordinamento locale. Diritti e libertà. Il potere giudiziario. La Giustizia Costituzionale.

Bibliografia

BARBERA, A. e C. FUSARO. 2012. Corso di diritto costituzionale. Bologna: Il Mulino.
Gli studenti devono inoltre possedere una copia della Costituzione italiana (eventualmente anche commentata).