[SP1062]  Storia del pensiero sociale cristiano II

A.A.
2020-2021

Informazioni sul corso

Prof: ALFORD, Helen
Email: [email protected]
Lingua: Italiano
Programma: Baccellierato
Ciclo: I
ECTS: 3
Programma:
A.A.
2020-2021

Introduzione

Il corso comincia da una considerazione della rivoluzione francese e della rivoluzione industriale come fenomeni che hanno cambiato profondamente il tessuto sociale e così anche il pensiero sociale cristiano (PSC). Successivamente, affronterà almeno i seguenti temi: il pensiero francese, tedesco e italiano nell’ottocento; lo stimolo dell’azione politica dei cattolici al pensiero sociale cristiano all’inizio del ventesimo secolo; il personalismo di Maritain e Mounier; il pensiero politico ed economico nel movimento democristiano dopo la Seconda guerra mondiale; l’emergere di una nuova categoria del PSC: lo sviluppo; il PSC sulla pace; la teologia della liberazione; l’ecologia; la riscoperta dell’economia civile; le nuove frontiere del PSC. Verso la fine del corso, gli studenti faranno brevi presentazioni su temi che saranno concordati all’inizio del corso con il docente.

Bibliografia

TRANIELLO, F. e G. CAMPANINI. Dizionario storico del movimento cattolico in Italia: 1860 – 1980. Genova: Marietti (con l’ultimo volume che porta il discorso al 1995); CARRIER, H. 1993. Dottrina sociale: nuovo approccio all’insegnamento sociale della chiesa. Milano: San Paolo. La bibliografia specifica di ogni lezione si trova sul sito web del corso, il cui indirizzo verrà comunicato agli studenti. Gli studenti sono invitati a scaricare le presentazioni delle lezioni dal sito del corso: ogni presentazione finisce con una slide con la bibliografia della lezione da studiare per l’esame.