Ciclo di Lezioni GP2: “Giovanni Paolo II: eccezione o illusione?” (Prof. Andrea Riccardi)

Events

The Pontifical University of St. Thomas Aquinas (Angelicum) sponsors several events each year and previously did not have a unified source of information about university events. The purpose of the Angelicum Events Calendar is to serve as a method for publicizing University-sponsored events that have been approved and scheduled.

Eventi

La Pontificia Università di San Tommaso d’Aquino (Angelicum) sponsorizza migliaia di eventi ogni anno. Negli scorsi anni non vi era una fonte unificata di informazioni sugli eventi universitari. Lo scopo del Calendario eventi dell’Angelicum è quello di servire come mezzo per la pubblicità degli eventi sponsorizzati dall’Università che sono stati approvati e pianificati.
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Ciclo di Lezioni GP2: “Giovanni Paolo II: eccezione o illusione?” (Prof. Andrea Riccardi)

21 Gen. ore 10:30 - 12:15

Venerdì 21 gennaio vi invitiamo alla prossima conferenza del Ciclo di Lezioni GP2 (JP2 Lectures) 2021-22, organizzata dall’Istituto di Cultura San Giovanni Paolo II dell’Angelicum, che sarà tenuta dal professor Andrea Riccardi (La Terza Università degli Studi di Roma). 

La conferenza, intitolata “Giovanni Paolo II: eccezione o illusione?”, avrà inizio alle ore 10.30 nell’Aula 11 dell’Angelicum (indirizzo: Largo Angelicum, 1, 00184 Roma).

 

Il pontificato di Giovanni Paolo II è stato un’illusione o un’eccezione nel declino del cristianesimo tra XX e XXI secolo?

L’osservazione riguarda soprattutto il ruolo carismatico del papato di Wojtyla. Di fatto, il mondo globale favorisce la personalizzazione della Chiesa nella figura del papa e impone un esercizio carismatico del ruolo.

La Chiesa di Giovanni Paolo II, nelle sue varie dimensioni è stata protagonista rilevante della storia del suo tempo, come con la preghiera interreligiosa di Assisi nel 1986 o nella vicenda di cambiamento della Polonia e dell’Est europeo. Giovanni Paolo II ha esordito nel 1978 con un annuncio: non abbiate paura! La paura è ancora uno dei sentimenti più diffusi nel tempo globale. È stato un messaggio diretto allo stanco cattolicesimo occidentale, intimidito dalla secolarizzazione vincente. Ma anche a quello orientale, umiliato dalla dominazione sovietica.

La sua era una visione geopolitica, guidata da una passione mistica. Wojtyla non accettava la divisione del mondo della guerra fredda. Il suo pontificato è stato un tempo di estroversione della Chiesa. In questa visione, l’Europa era centrale, perché, uscendo dal dominio della paura, avrebbe messo in moto profondi processi religiosi e sociali, favorendo una nuova cultura alla luce dell’esperienza religiosa.

Giovanni Paolo II radunava le folle anche nei paesi dalla cristianità più stanca. Credeva al valore del dialogo e dell’incontro, della convivenza tra religioni e diverse identità etnico-culturali. Ha lottato per la transizione pacifica dalla guerra fredda, mostrando la “forza dello spirito”.

Bisogna leggerne la figura senza isolarlo dalle vicende della Chiesa e comprendere la lezione complessa di un pontificato: cultura, messianismo, fede come forza di cambiamento dei cristiani, dimensione carismatica della Chiesa con la pietà popolare e mariana, ma anche con le nuove comunità e i movimenti. Ha atteso e lavorato perché il Giubileo del 2000 divenisse una grande occasione di autoriforma della Chiesa, per poter “fare della Chiesa, la casa e la scuola della comunione”.

 

 

Registratevi QUI

Il Professor Andrea Riccardi – nato nel 1950 a Roma. Storico, professore e politico italiano. È professore di storia contemporanea all’Università La Terza di Roma e ha insegnato anche all’Università di Bari. Diverse università gli hanno riconosciuto lauree honoris causa per i suoi meriti storici e culturali. Andrea Riccardi è noto a livello internazionale per aver fondato, nel 1968, la Comunità di Sant’Egidio. Negli anni 2011-2013 è stato Ministro della Cooperazione Internazionale nel gabinetto del Primo Ministro italiano Mario Monti.

La conferenza sarà anche trasmessa in diretta: 

 

 

La conferenza sarà tenuta in italiano. La traduzione in inglese sarà disponibile ai partecipanti.

 

Si prega di notare che a causa della pandemia di COVID-19 in corso, per partecipare alla conferenza è necessario mostrare un Green Pass valido o un risultato negativo del test per il coronavirus. Chiediamo inoltre ai partecipanti di rispettare le procedure sanitarie e di usare la mascherina.

 

___________________

Le “Lezioni GP2” sono offerte mensilmente da studiosi di tutto il mondo dall’Istituto di Cultura San Giovanni Paolo II presso la Facoltà di Filosofia della Pontificia Università San Tommaso d’Aquino – l’Angelicum di Roma, l’Alma Mater romana di fr. Karol Wojtyła. I relatori ospiti della serie “JP2 Lectures” del 2021-22 sono: John, Lord Alderdice, Jean-Luc Marion, George Weigel, Andrea Riccardi, John Milbank, Carl A. Anderson, Ewa Thompson, Bp. Robert Barron (tbc.), Stanisław Grygiel.

I docenti nel 2020-21 sono stati: il Cardinale Gianfranco Ravasi, John Finnis, Bp. Rowan Williams, Marek A. Cichocki, John Cavadini, Francois Daguet O.P., Chantal Delsol, Rémi Brague, Renato Cristin, Dariusz Gawin.

Le registrazioni video di tutte le conferenze precedenti sono disponibili qui: https://www.youtube.com/playlist…